La gastroenterite è una condizione molto comune che provoca diarrea e vomito. > 갤러리

본문 바로가기


La gastroenterite è una condizione molto comune che provoca diarrea e …

페이지 정보

작성자 Ingeborg 작성일22-12-30 21:13 조회11,749회 댓글0건

본문

Di solito è causato da un mal di pancia batterico o virale.

Colpisce persone di tutte le età, prevacid 25 mg ma è particolarmente comune nei bambini piccoli.

La maggior parte dei casi nei bambini è causata da un virus chiamato rotavirus. I casi negli adulti sono solitamente causati da norovirus (il "bug del vomito invernale") o intossicazione alimentare batterica.

La gastroenterite può essere molto spiacevole, ma di solito si risolve da sola entro una settimana. Normalmente puoi prenderti cura di te o di tuo figlio a casa finché non ti senti meglio.

Cerca di evitare di andare dal tuo medico di famiglia, poiché la gastroenterite può diffondersi molto facilmente agli altri. Chiama il servizio 111 o il tuo medico di famiglia se sei preoccupato o hai bisogno di consigli.

Questa pagina tratta:

Sintomi di gastroenterite

Cosa fare in caso di gastroenterite

Quando ottenere un consiglio medico

Prendersi cura di un bambino con gastroenterite

Ottenere consigli medici per tuo figlio

Come si diffonde la gastroenterite

Prevenire la gastroenterite

Sintomi di gastroenterite
I principali sintomi della gastroenterite sono:

diarrea improvvisa e acquosa
non mi sento bene
vomito, che può essere proiettile
una lieve febbre
Alcune persone hanno anche altri sintomi, come perdita di appetito, mal di stomaco, arti doloranti e mal di testa.

I sintomi di solito compaiono fino a un giorno dopo essere stati infettati. In genere durano meno di una settimana, ma a volte possono durare più a lungo.

Cosa fare in caso di gastroenterite
Se avverti diarrea e vomito improvvisi, la cosa migliore da fare è restare a casa finché non ti senti meglio. Non c'è sempre un trattamento specifico, quindi devi lasciare che la malattia faccia il suo corso.

Di solito non è necessario consultare un medico, a meno che i sintomi non migliorino o ci sia il rischio di un problema più serio.

Per alleviare i sintomi:

Bere molti liquidi per evitare la disidratazione – È necessario bere più del solito per reintegrare i liquidi persi a causa del vomito e della diarrea. L'acqua è la cosa migliore, ma puoi anche provare succhi di frutta e zuppe.
Prendi il paracetamolo per qualsiasi febbre o dolori.
Fare il pieno di energie.
Se hai voglia di mangiare, prova piccole quantità di cibi semplici, come zuppa, riso, pasta e pane.
Usa speciali bevande reidratanti a base di bustine acquistate in farmacia se hai segni di disidratazione, come secchezza delle fauci o urine scure - leggi come trattare la disidratazione.
Prendi farmaci anti-vomito (come metoclopramide) e/o farmaci antidiarroici (come loperamide) se necessario: alcuni tipi sono disponibili in farmacia, ma controlla il foglio illustrativo fornito con il medicinale. Puoi anche chiedere consiglio al tuo farmacista o medico di famiglia per sapere se sono adatti.
La gastroenterite può diffondersi molto facilmente, quindi dovresti lavarti le mani regolarmente mentre sei malato e stare lontano dal lavoro o dalla scuola fino ad almeno 48 ore dopo che i sintomi sono scomparsi, per ridurre il rischio di trasmetterla (vedi Prevenire la gastroenterite).

Quando ottenere un consiglio medico
Normalmente non hai bisogno di vedere il tuo medico di famiglia se pensi di avere la gastroenterite, poiché dovrebbe migliorare da sola.

Visitare il tuo ambulatorio medico può mettere a rischio gli altri, quindi è meglio telefonare al 111 o al tuo medico se sei preoccupato o senti di aver bisogno di consigli.

Chiedi consiglio medico se:

si hanno sintomi di grave disidratazione, come vertigini persistenti, urinare solo in piccole quantità o non urinare affatto, o se si sta perdendo conoscenza
hai una maledetta diarrea
stai vomitando costantemente e non riesci a trattenere i liquidi
hai la febbre sopra i 38°C (100.4F)
i tuoi sintomi non hanno iniziato a migliorare dopo alcuni giorni
nelle ultime settimane sei tornato da una parte del mondo con scarsa igiene
si dispone di una grave condizione di base, come una malattia renale, una malattia infiammatoria intestinale o un sistema immunitario debole, e si ha diarrea e vomito
Il tuo medico potrebbe suggerirti di inviare un campione della tua cacca a un laboratorio per verificare cosa sta causando i tuoi sintomi. Gli antibiotici possono essere prescritti se questo dimostra che hai un'infezione batterica.

Prendersi cura di un bambino con gastroenterite
Puoi prenderti cura di tuo figlio a casa se ha diarrea e vomito. Di solito non c'è un trattamento specifico e tuo figlio dovrebbe iniziare a sentirsi meglio in pochi giorni.

Normalmente non è necessario consultare un medico a meno che i loro sintomi non migliorino o ci sia il rischio di un problema più serio.

Per alleviare i sintomi di tuo figlio:

Incoraggiateli a bere molti liquidi. Devono reintegrare i liquidi persi a causa del vomito e della diarrea. L'acqua è generalmente la cosa migliore. Evita di dargli bevande gassate o succhi di frutta, perché possono peggiorare la loro diarrea. I bambini dovrebbero continuare a nutrirsi come al solito, con latte materno o altri alimenti a base di latte.
Assicurati che si riposino molto.
Lascia che tuo figlio mangi se sta mangiando cibi solidi e ha fame. Prova piccole quantità di cibi semplici, come zuppa, riso, pasta e pane.
Somministrare loro il paracetamolo se hanno una febbre fastidiosa o dolori e dolori. I bambini piccoli possono trovare il paracetamolo liquido più facile da deglutire rispetto alle compresse.
Usa speciali bevande reidratanti a base di bustine acquistate in farmacia se sono disidratate. Il tuo medico di famiglia o il farmacista possono consigliarti quanto dare a tuo figlio. Non somministrare loro farmaci antidiarroici e anti-vomito, a meno che non sia stato consigliato dal medico di famiglia o dal farmacista.
Assicurati che tu e tuo figlio vi laviate le mani regolarmente mentre vostro figlio è malato e teneteli lontani dalla scuola o dall'asilo fino ad almeno 48 ore dopo che i sintomi sono scomparsi (vedere Prevenzione della gastroenterite).

Ottenere consigli medici per tuo figlio
Di solito non hai bisogno di vedere il tuo medico di famiglia se pensi che tuo figlio abbia la gastroenterite, poiché dovrebbe migliorare da solo, e portarlo da un medico di famiglia può mettere a rischio gli altri.

Chiama il servizio 111 o il tuo medico di famiglia se sei preoccupato per tuo figlio, oppure loro:

ha sintomi di disidratazione, come urinare meno del normale, essere insolitamente irritabile o insensibile, pantoprazole 25 mg senza ricetta pelle pallida o screziata o mani e piedi freddi
hanno sangue nella loro cacca o vomito verde
vomitano costantemente e non sono in grado di trattenere liquidi o alimenti
ha la diarrea da più di una settimana
hanno vomitato per tre giorni o più
ha segni di una malattia più grave, come febbre alta (oltre 38°C o 100.4F), mancanza di respiro, respirazione rapida, torcicollo, un'eruzione cutanea che non svanisce quando ci si fa rotolare sopra un bicchiere o una fontanella sporgente (il punto debole sulla testa di un bambino)
ha una grave condizione di base, come una malattia infiammatoria intestinale o un sistema immunitario debole, e ha diarrea e vomito
Il tuo medico di famiglia potrebbe suggerirti di inviare un campione della cacca di tuo figlio a un laboratorio per confermare la causa dei suoi sintomi. Gli antibiotici possono essere prescritti se questo dimostra che hanno un'infezione batterica.

Come si diffonde la gastroenterite
Gli insetti che causano la gastroenterite possono diffondersi molto facilmente da persona a persona.

Puoi contrarre l'infezione se piccole particelle di vomito o cacca di una persona infetta entrano in bocca, ad esempio attraverso:

stretto contatto con una persona affetta da gastroenterite – potrebbe espirare piccole particelle di vomito
toccare superfici o oggetti contaminati
mangiare cibo contaminato – questo può accadere se una persona infetta non si lava le mani prima di maneggiare il cibo, o mangi cibo che è stato a contatto con superfici o oggetti contaminati, o non è stato conservato e cotto alle temperature corrette (leggi di più sulle cause dell'intossicazione alimentare)
Una persona con gastroenterite è più contagiosa da quando i suoi sintomi iniziano fino a 48 ore dopo che tutti i suoi sintomi sono passati, sebbene possano anche essere contagiosi per un breve periodo prima e dopo questo.

Prevenire la gastroenterite
Non è sempre possibile evitare di contrarre la gastroenterite, ma seguire i consigli di seguito può aiutare a fermarne la diffusione:

Astenersi dal lavoro, dalla scuola o dall'asilo fino ad almeno 48 ore dopo la scomparsa dei sintomi. Tu o tuo figlio dovreste anche evitare di visitare qualcuno in ospedale durante questo periodo.
Assicurati che tu e il tuo bambino vi laviate le mani frequentemente e accuratamente con acqua e sapone, in particolare dopo aver usato il bagno e prima di preparare il cibo. Non fare affidamento sui gel per le mani alcolici, poiché non sono sempre efficaci.
Disinfettare qualsiasi superficie o oggetto che potrebbe essere contaminato. È meglio usare un detergente per la casa a base di candeggina.
Lavare gli indumenti o la biancheria da letto contaminati separatamente con un lavaggio caldo.
Non condividere asciugamani, flanelle, posate o utensili mentre tu o tuo figlio siete malati.
Sciacqua via la cacca o il vomito nella toilette o nel vasino e pulisci l'area circostante.
Pratica una buona igiene alimentare. Assicurati che il cibo sia adeguatamente refrigerato, cuoci sempre bene il cibo e non mangiare mai cibo scaduto - leggi di più sulla prevenzione dell'intossicazione alimentare.
Presta particolare attenzione quando viaggi in parti del mondo con scarsa igiene, poiché potresti contrarre un mal di stomaco. Ad esempio, potrebbe essere necessario far bollire l'acqua del rubinetto prima di berla.

I bambini piccoli possono sottoporsi alla vaccinazione contro il rotavirus quando hanno 2 o 3 mesi, il che può ridurre il rischio di sviluppare gastroenterite.

댓글목록

등록된 댓글이 없습니다.

상단으로

주식회사 신의 / 대표 : 이승관 / 사업자번호 : 135-86-35319 / 주소 : 경기도 용인시 처인구 포곡읍 포곡로 325번길 14
대표 전화 : 031-621-9991 / H.P : 010-5470-9991 / FAX : 031-604-9991 / E-mail : gmddk78@naver.com

Copyright © sinui All rights reserved.